Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Potere dell'Eccellenzablog & radioH2E

Ricetta: Cous-cous

 

 

Il couscous è un alimento della Sicilia e del Nordafrica; un prodotto della farina di semola macinata grossolanamente. Un tempo le donne usavano riunirsi per preparare il couscous attraverso un procedimento laborioso e meticoloso, in cui vede una lavorazione della semola e dare forma alla composizione di tante palline. Dopodiché le palline vengono appoggiate sopra un setaccaio e fatte passare nei fori, cosparse di semola e lavorate a mano. Quando la semola così lavorata si presenterà in minuscoli chicchi di cous cous viene lasciata seccare al sole. Oggigiorno il cous cous viene acquistato precotto nella maggior parte dei supermercati. Un buona preparazione di un piatto tipico di cous cous richiede una cottura al vapore. Una volta cotto si presenta morbido, leggero e senza grumi. Il cous cous precotto richiede meno tempo e attenzione, si fa bollire dell'acqua e la si versa sulla farina, si chiude la pentola con un coperchio. Dopo un attesa di qualche minuto, è pronto per essere condito secondo il proprio palato.

 

 

La ricetta

Occorrente per la preparazione del cous cous al carry per tre persone:

 

 

 

 

Ingredienti
- 250 gr di cous cous
- 1 cipolla gigante
- 2 mele
- 1 banana
- 4 fette di ananas
- 3 etti di carne di maiale, 1 petto di pollo, 2 etti di carne di agnello
- un bicchiere di vino bianco
- del peperoncino
- carry, 3 cucchiai da minestra
- mezzo bicchiere di olio di oliva
- 1 litro di acqua Per il procedimento una casseruola capiente, in cui sarà versato l'olio di oliva.

 

Tagliare a dadini la carne inserirla nella casseruola, lasciarla rosolare, aggiungere la cipolla tagliata sottilissima e del sale; far soffriggere. Quando la cipolla appare dorata versare il bicchiere di vino, fare evaporare e versare gradualmente il litro di acqua. Aggiungere, del peperoncino e i tre cucchiai di carry. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco lento per 40 minuti. Aggiungere le mele, banane e ananas tagliate a dadi e lasciar cuocere a fuoco vivo per dieci minuti circa. A cottura ultimata si noterà una salsina di quantità ottimale per utilizzarla come condimento. In un tegame versare il cous cous e su di esso dell'acqua bollita in una pentola, lasciatelo riposare per qualche minuto. Mescolarlo con una forchetta. Appoggiare il cous cous a forma di nido sopra un vassoio, versare nel centro un pò di carne e salsina. La decorazione può essere fatta con della frutta e peperoncino o insalata cruda aggiungendo una spruzzatina a neve di carry.

 

 

Edda Cacchioni

www.eddacacchioni.it

 


Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post