Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Ricetta: Gnocchi alla romana

 

 

 

                                    gnocchi-romana.jpg

 

 

 

 

Sono un tipico piatto della cucina romana seppur alcuni lasciano pensare che siano di origine piemontese per l’utilizzo del burro nella preparazione.
Gli gnocchi sono un piatto tipico di Roma e si usa prepararli di giovedi seppur con varianti. Il classico gnocco è quello che si prepara con le patate uova e farina.

 

 

 

Ingredienti
. 1 1/2  latte
. 1 bicchiere di acqua minerale naturale
. 120 gr burro
. 300 gr di semolino
. 2 tuorli + 1 uovo intero
. 120gr parmigiano
. prezzemolo
. pane grattuggiato
. peperoncino
. sale
. olio extra vergine di oliva
 

Preparazione
In una pentola capiente fare riscaldare  acqua e latte con un setaccio aggiungere lentamente il semolino, mescolare con un cucchiaio di legno. Dopo qualche minuto lasciar cadere il burro e il sale  nel semolino. Quando l’impasto si staccherà da solo dalla pentola risultando leggermente compatto spengere il fuoco, aggiungere del parmigiano i tuorli e l’uovo, mescolare attentamente. Versare il semolino così preparato sopra un vassoio fare in modo che risulti livellato e compatto;  lasciar raffreddare.

Prendere un bicchiere appoggiarlo sul composto raffreddato spingerlo con delicatezza fino a toccare il fondo, ecco fatto il primo dischetto, continuare fino a esaurmento impasto.
Gli gnocchi  sono pronti per essere appoggiati  sovrapposti sopra una pirofila precedentemente imburrata,  spolverizzare il parmigiano così pure il pane grattato. Un filino di olio extravergine di oliva ergo fare gratinare nel forno riscaldato a 230 °C  con funzione grill quanto basta, solitamente sono sufficienti circa 5 minuti.


Terminata la cottura decorare con pezzettini di burro che vedrete subito fondere, poi del parmigiano il prezzemolo e a chi piace del peperoncino fresco tritato.
Io solitamente accosto del vino bianco secco lo trovo un contrasto interessante per il palato probabilmente meno ricercato ma sicuramente ‘magnareccio’. ^_^

 

 

Hedda Cacchioni

www.eddacacchioni.it

 

 


Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post