Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Un foglio di carta: La Costituzione

 

Un foglio di carta: La Costituzione
a cura H.Edda Cacchioni

Counselor Editor Scrittrice
Artista Atleta

   

 

 

SGUARDO-DIETRO-MURO.jpgQuando trattiamo l’argomento della Costituzione sembra ad alcuni che si parli di “storia d’altri tempi”, nulla di più sbagliato. Con i sui 64 anni la Costituzione dovrebbe far parte della vita di ogni cittadino, non solo leggerla ma anche studiarla per poter capire. Capire quanto spesso la dignità umana viene calpestata da chiunque, quante volte i nostri diritti vengono palesemente circoscritti in una vita di “niente”, mentre la vita di ognuno ha estremamente valore, un valore inestimabile non-vendibile. Una vita  tutelata da una norma, chiamata Costituzione.
Nel 2006 c’è stato il referendum costituzionale, la maggior parte dei votanti ha respinto la riforma costituzionale varata nella XIV legislatura.
Nonostante tutto, si ritiene necessaria una revisione degli articoli della Legge suprema quanto tale, eliminando disuguaglianze portate dal cambiamento culturale.
Conoscere la penultima “cosa” ci conduce al fine ultimo: essere cittadini consapevoli, essere umani pensanti che condividono lo spazio in modo ragionato e appropriato l’un l’altro senza ammazzarsi. A tal riguardo un approfondimento della lettura dell’art 11 della Costituzione, sarebbe opportuno.
A mio avviso andrebbero letti di tanto in tanto  i 30 articoli dei Diritti Umani. La lettura approfondita  potrebbe portare un cambiamento di pensiero, auspicabile nei soggetti in cui non è chiara la visione della vita sociale.
Il fine ultimo di questo articolo è mettere a conoscenza dell’importanza della laicità italiana, dell’importanza di una norma superiore che ci accomuni sotto lo stesso cielo rendendoci partecipi agli eventi del mondo.

 

Allego il link della Costituzione
http://www.governo.it/governo/costituzione/principi.html  

 

EDDA IN TRENO CAPPELLOMentre tra le pagine del blog si trovano elencati i Diritti Umani.
Senza interpretazioni, un essere umano pensante vive attraverso l’esempio del saper pensare e ben fare. Proviamo a dare, per onestà e lealtà nei riguardi di noi stessi e di tutti quelli dopo di noi!

 

   

Mantova  17 dicembre 2010 ore 23,30
 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post