Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Tracce come rappresentazione del mondo

 

 

Si racconta che la pittura così pure il disegno sia nato per l’amore che provava una donna verso il suo uomo in procinto di partire. Il  padre  della donna, Butade vasaio di Corinto, tracciò sul muro il contorno del profilo dell'uomo, proiettato dalla luce di una lanterna sulla parete.
Si racconta anche che l’artista nell’antichità veniva considerato un mago, un veggente e le sue opere, si credeva, che avessero un potere magico! L’artista quando aveva un ispirazione cadeva in trance.
Nel tempo si è capito che una mente colta, aperta alla conoscenza empatica e solare, vede nelle macchie informi, i mondi dell’anima che vive, ridente o triste, il colto, vede, come un fanciullino al primo incontro con le nuvole del cielo, egli immagina e come insegna Leopardi <l’immaginazione è la prima fonte della felicità>.
Jackson Pollock dichiarava:< Sono io la natura>
Io dico più semplicemente:<Amo la vita. Serenità nei cuori è pace nel mondo!>

 

………………….. e altro ancora

 

 

 

 

Hedda Cacchioni
www.eddacacchioni.it
Mantova 3 aprile 2011

Tracce come rappresentazione del mondo
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post