Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Tecnocrazia in gocce

 

 

 Tecnocrazia 
a cura H.Edda Cacchioni 
Counselor Editor Scrittrice 
Artista Atleta

 

Le forme di governo possono essere molteplici tra queste si ha la Tecnocrazia, le persone impegnate  sono esperti in materie  tecnico-scientifiche e sono:
. scienziati
. giuristi
. ingegneri
. economisti
. medico
. sociologi
. ...

 

 

 

Gocce di conoscenza: le origini della tecnocrazia
Il pensiero tecnocratico nasce nel periodo dell'illuminismo intorno al 1700 continuando la sua avanzata nel periodo della Rivoluzione Industriale nel 1800 circa. Così pure con le conoscenze tecnico-scientifiche apportate con le teorie evoluzionistiche di Charles Darwin ed è tutt'oggi esistente come "forma di governo".

 

 

 

I filosofi nel tempo
I primi filosofi che hanno dato alla luce nuove idee sul tipo tecnico-scientifiche furono Auguste Comte (1760-1857) e Claude-Henry Rouvroy conte di Saint-Simon (1760-1825) essi sostenevano che ogni essere umano tendeva a voler migliorare il proprio tenore di vita.
. Friedrich Engels dichiarava che l'esclusione dello Stato del popolo avrebbe dato all'avvio ad una amministrazione sterile.
. Thorstein Veblen e Howard Scott coniarono il significato di tecnocrazia.

 

Io credo che il governo tecnocratico è comunque una soluzione di autori responsabili che non possono lasciar scegliere a persone incompetenti.

Basta... eleggere persone con pacchetti di voti infiocchettati, basta con il teatrino ambulante, benvenuta serietà... le tasse aumentate sono il risultato di un Italia dal popolo menefreghista e furbo.

 Di un Italia fatta di conoscenze, favoritismi. Ben venga la meritocrazia... 

 

Io credo in un mondo migliore in cui sarà la cosa giusta attuata con  il giusto mezzo a prevalere... 

 

Un mondo in cui nessun essere umano pensante senta il fardello della vergogna per lo schifo che i suoi simili sono capaci di fare...

 

Io credo in un mondo in cui le persone saranno unite nel dialogo e nell'azione  rispettando la natura, le presenti e le future generazioni. 

 

Segnalare quando è possibile gli ''scempi'' fa di noi esseri Umani Pensanti  collaborativi e soprattutto Vivi.

 

 

 


 

Roma 26 agosto 2012 ore 15,58

 

 

                                                  Edda studio e.c. autoritratto

                                                  autoritratto: sensazione 2012

 

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post