Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Potere dell'Eccellenzablog & radioH2E

Scegliere di essere donna … che assurdità

 

Scegliere di essere donna …
che assurdità!

 

 

 Ho scelto per voi alcuni nomi di donne nel periodo iniziale della storia dell’emancipazione.

- Emmèline Pankhurst 1903. Fondò WOMEN’S per divulgare l’idea del voto femminile, e l’istruzione rivolta alle madri per crescere meglio i figli.
- Emma Corieau colpevole per voler aderire al sindacato.
- Emilia Pardon Bazan 1916 le sue lezioni all’università: boicottate.
- Marie Curie premio nobel fisica 1903 e chimica 1911 non fu ammessa all’Accademia delle Scienze in Francia perché donna.


Le tappe fondamentali dell’emancipazione femminile prese da Wikipedia sono:
XVII sec.  Francia il Collegio femminile di Saint-Cuir e Fénelon pubblica L’educazione delle fanciulle

XVIII Si hanno le prime laureate.

1789 presentato durante la rivoluzione francese, il Cahier des docé des femmes e dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina

1835 in Inghilterra: Le suffraggette

1890 al congresso costitutivo della II Internazionale socialista Clara Zetkin e Emma Ikerer riuscivano a fare accogliere il principio del diritto della donna al lavoro e alla parità di retribuzione con l’uomo.

1893 Nuova Zelanda viene per la prima volta riconosciuto il diritto al voto delle donne.

1908 a Roma e Milano due congressi: Grazia Deledda e di Maria Montessori.

1910 In un congresso internazionale viene scelto l’8 marzo come << giorno della donna >>.

1917 Rivoluzione Russe: viene riconosciute l’assoluta parità tra uomo e donna e abolita ogni discriminazione.

1918 Inghilterra diritto al voto

1945-46 Italia le donne conquistano il diritto al voto e la parità con l’uomo viene sancita dalla Costituzione.

1948 ONU (condanna la discriminazione sessuale)

1950 Cinese

 

1950-60 colonie africane

1975 Italia riforma del diritto di famiglia i coniugi sono posti sullo stesso piano di parità.

                                    ☺☺☺


- 2011 giovani donne vengono ammazzate perché disubbidienti ai voleri degli uomini.

- In india le vedove si buttano sul rogo in cui vengono bruciate le spoglie dei mariti. E’ in uso l’aborto selettivo rivolto contro l’embrione di sesso femminile.

- La parità dei diritti è negata in quasi tutti i paesi islamici


L’Italia è in cima alla lista come il paese più sessista.


Angeli profanati ce ne sono molti e spesso smettono di volare, restando in piedi continuano a colorare il mondo di menzogne, alcuni invece, rinforzano le ali per restare in vita, consapevoli della loro solitudine, volando e cantando, attivandosi per l'eliminazione degli infami, una sana utopia  non solo  in versione rosa!
In politica alcune donne si muovono in favore del completamento femminile quanto donna, chissà, forse............. ci emanciperemo veramente... semplicemente  fiere di essere 'donna'... senza alcun epiteto



16 aprile 2011 ore 14,45

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post