Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Potere dell'Eccellenzablog & radioH2E

M'inalbero d'immenso; quando perversione non è

riproposta.

 

 

 

 

M'inalbero d'immenso; quando perversione non è!!!!
 

 

                                                 parco-Virgiliano.jpgLa natura presenta ogni albero con la propria personalità seppur della stessa specie si può notare la differenza nel loro ''portamento'' distinguendosi in parti così distinte:
.  il tronco che può essere: contorto, nodoso, slanciato o robusto.
. i rami principali più grossi dalla quale si diramano altri rami secondari.
. la corteccia visione spettacolare che si presenta liscia o rugosa con venature verticali o da scaglie di colore marrone chiaro o scuro, oppure grigia o verde.
. la chioma è formata da foglie e può essere più o meno folta. Le foglie si poggiano sulle ramificazioni.

 

L'albero ha sempre suscitato profondo interesse negli artisti che si sono adoperati a rappresentarlo con stupefacente pazienza.
Cézanne per esempio fondeva le foglie nelle chiome  cromatiche dell'albero, mentre Mondrian lo rendeva più astratto.

 
Nondimeno io stessa quanto artista trovo oltremodo affascinante ritrarre un albero con le sue peculiarità in versione pittorico-letterale e offrire molteplici interpretazioni allo spettatore  che si avvicina alla mia opera.

 

 

 

 

Hedda Cacchioni

www.eddacacchioni.it

Mantova 27 maggio 2012

 

 

 

                                             Edda studio e.c. autoritratto

 

 

riproposta

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post