Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

La motivazione per incidenza neutrale, collocazione lavorativa.

 

 

La motivazione per incidenza neutrale
Collocazione lavorativa

 

La motivazione è la forza che attiva e sostiene il comportamento nel corso del tempo dell'essere umano. La motivazione al lavoro è basata anche sulla tipologia socio-culturale.
Il lavoro è un ambito sociale in cui l’individuo spende molto del suo tempo esprimendo parti di se analizzabili.
Ci sono diverse teorie basate su anni di studio e di grandi ricercatori come: Campbell, Pritchard 1976.
Teorie del contenuto: individuano e analizzano i bisogni e le mete che attivano e dirigono il comportamento lavorativo.
Teorie del processo: spiegano la scelta di una determinata strategia comportamentale.

 

 



La teoria dello sviluppo sequenziale dei bisogni di Maslow
Abram Maslow (1908-1970) principale esponente della psicologia umanistica ha studiato una teoria sulla gerarchia dei bisogni ricevendo notorietà e apprezzamenti.
Per Maslow vanno capiti i bisogni. I bisogni umani sono di natura biologica, hanno una base genetica e spesso influenzano il comportamento a livello inconscio.
Maslow ha trovato, individuato e suddiviso in 5 categorie i bisogni:
. bisogni fisiologici
. bisogni di sicurezza
. bisogni di appartenenza
. bisogni di affetto e stima
. bisogni di autorealizzazione.

 

 

Hedda Edda Cacchioni
www.eddacacchioni.it
Mantova, 12 giugno 2011 ore 19,37


 

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: