Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Il preservativo per lui e per lei. Quando non è solo contraccezione.

 

 

RIPROPOSTA 14/03/2011, 10:00

 

preservativi.png

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il preservativo per lui e per lei. Quando non è solo contraccezione.
 

 

Gli esseri umani pensanti, già nell’antichità, cercavano di evitare gravidanze indesiderate, per le più svariate motivazioni.

Tant’è vero che possiamo trovare in un documento, la storia di Onan poi punito da Dio, per aver preferito spargere il suo seme sulla terra piuttosto che lasciarlo dentro Tamara, la vedova del fratello.
Onan, creatore del “coito interrotto”!
L’arte scultorea egizia del 1350 a.C racconta attraverso le sue immagini l’uso del preservativo di materiale animale, quale vescichette e intestini di animali.
I cinesi nel secolo 1000 a.C usavano carta oliata, mentre i giapponesi cilindri di cuoi.
In Europa nel 200 a.C si utilizzavano intestini di animali.
Il loro utilizzo come prevenzione sanitaria  fu adottato dai soldati Romani.
Nel Rinascimento col diffondersi della sifilide, malattia sessuale portata dall’America, lo studioso Falloppio consigliò di usare delle fodere di lino imbevute in una soluzione disinfettante.
Nel 18mo secolo Carlo II introdusse la vendita del preservativo nelle corti, in questo periodo si utilizzavano ancora intestini di animali e la seta.
Solo nel 1870 con la scoperta della gomma avvenuta per opera di Good Year nacque il preservativo di gomma.
Col tempo la fabbricazione è cambiata, oggi è costituito da una sottile guaina di gomma di lattice.
Per la tecnica del suo utilizzo è consigliabile leggere le istruzioni contenute nella confezione.
Profilattico, palloncino, cappotto inglese, condom, con qualsiasi appellativo meglio sempre e comunque il suo utilizzo, come prevenzione alle malattie trasmissibili per via sessuale e come contraccettivo per gravidanze indesiderate.
 

 

°esistono sia per lui, sia per lei, in diversi colori e profumazioni.
Acquistate i migliori, la vita, vale qualcosa ergo un preservativo per un orgasmo!

 

 13 marzo 2011 ore 10’30
 

 

 

                                    Edda studio e.c. autoritratto

 

 

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: