Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Il bullismo come impegno egocentrico dei sostenitori

 

RIPROPOSTA 

 

 

 

 

Il bullismo come
impegno egocentrico dei sostenitori

a cura  H.Edda cacchioni

 

 

 

In un gruppo dei pari può capitare l'incontro con il ''bullo/a'' al ché costui si differenzia dal vandalo o dal teppista, così sembra, per la forma in cui il bullismo viene esplicitato.

Il bullismo tra l'altro attiva spesso un processo di consenso spesso ahimé consapevole da parte di altri quali i coetani,  ed essi adottano una sorta d'incoraggiamento pragmatico nei confronti del bullo così facendo luridamente si identificano nel gruppo.

 

 

Comportamento
I comportamenti tipici riconducibili al ''bullismo'' sono da attribuirsi a giovani e adolescenti solitamente nei confronti di coetani. 

 

Il bullismo è il mobbing tra minori. Questi due fenomeni sono meno traumatici rispetto al nonnismo  presentando in grandi linee simili caratteristiche.

 

 

Quali sono i ragazzini/e vittime preferite
- ragazzini timidi, calmi e ansiosi. Sovente racchiusi in se stessi risultato di  una bassa autostima 
- debole potenza fisica
- non aggressivi
- hanno difficoltà nello sport
- sottomissione
. il prossimo che passa perchè ci si annoia  in primis

 

 

Tipologia
Solitamente si ha il ragazzo/a e la sua vittima: l'altro/a

Nella scuola il bullismo si affaccia con un gruppo di studenti che sottomettono una persona isolandola e si accattivano le simpatie degli altri. Questi ultimi sostenitori della merdaccia per paura di essere i prossimi ad essere presi di mira: le merdoline. 
Purtroppo sempre più spesso anche chi dovrebbe dare un esempio di moralità come la figura dell'insegnante, egli stesso  può perpetrare il bullismo su uno studente con manifestazioni nascoste o visibili come l'umiliazione e l'esclusione.

 

Il bullismo può essere:
.. indiretto quando tocca la sfera psicologica con mezzi come il pettegolezzo, l'allontanamento dalle amicizie, smorfie e gesti
.. diretto, si presenta con botte e pugni. Minacce e offese
.. persecutorio quando il bullo cerca la vittima fuori dal gruppo
.. inclusione come il nonnismo cioè i nuovi arrivati o i più piccoli devono sottoporsi alla ritualizzazione per l'inserimento al gruppo (come la pisciatina che fanno i cani per non perdersi la strada)
.. esclusione è l'ostracismo quindi la vittima è vista come 'diverso'

 

Attenzione al cyberbullismo che si espleta con uso dei mezzi elettronici.

 

 



L’ultima moda del bullismo è rappresentata dal happy slapping (schiaffo allegro) gli atti di aggressione vengono ripresi con la videocamera e resi pubblichi per umiliare o ridicolizzare la vittima.

 



Questa gente è gratificata dai clic in rete.

 

 

 

Questa gente va sempre segnalata…   
non si è sbagliati se si ha avuto l’incontro con la ‘’bestia’’ ahimè… si è stai sfigati… ergo fare in modo che la sfortuna non perseveri nella stessa direzione… difendetevi anche se si pensa di essere soli e a volte lo si è… Tuttavia i ragazzini sono figli e credetemi il mondo è pieno di brave mamme, quindi ci saranno tanti piccoli esseri umani pensanti  disposti a dare una mano nel loro piccolo chiedondo aiuto ad adulti consapevoli.
Dopodiché chiedete aiuto a dei buoni psicologi o professionisti nel settore non COPIATE I MOSTRI LE BESTIE sappiate comportarvi da essere umani pensanti, il mondo è nostro, vostro e di chi verrà dopo di voi e gran tanto scusateci, a noi, non più tanto ragazzi nè, vi facciamo trovare con facilità tutto quello che far fare soldi a qualcun altro e a voi fa morire ogni giorno di più, la droga il sesso facile la falsità!
L'amore esiste abbiatene cura; non sostenitori silenti di chi fa del   male al prossimo, di chi ridicolizza, di chi sparla in modo inappropriato, di chi fintamente vive. Non arruolatevi da nessuna parte: amate la vostra vita, le vostre mani i pensieri i piedi il cuore che non sia di altri ma solo proprio.


Piccoli eroi del quotidiano, senza mettersi in pericolo, viviamolo questo nostro mondo in dignità, lealtà, libertà, amore, rispetto. Perle tra le bestie: lo si capovolga!!! Ostracismo alle bestie 


 

 Il bullismo è invidia. Voi non lo siate la gelosia bianca se ben incanalata può offrire possibilità di riuscita e di crescita personale.
 

 

 

 

Fate sport!!!

 

 

 

(riproposta)
 29 aprile 2012. ora 14,27

 

 

 

 

 

Fonte
. internet
. H.Edda Cacchioni

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post