Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Potere dell'Eccellenzablog & radioH2E

Fievoli gocce di pioggia divenute ALLUVIONE

 

 

 

Molti  trovano la pioggia romantica e rilassante tant’è vero che nel sentirla cadere dal cielo appoggiarsi sui tetti delle case, sul pavimento stradale, spesso, non vorrebbero  ascoltare altro.  La magia musicale smette nello stesso momento in cui la pioggia incessante diventa acquazzone, il dialogo interiore in concomitanza all’ascolto delle fievoli gocce diventa preoccupazione che acceca, una sordità dell’anima che improvvisamente  pervade il nostro essere imbattuto in quella che è il cataclisma mandato da Dio, L’ALLUVIONE.
Pensando alle persone che hanno vissuto l’esperienza di vedere trasformare l’acqua elemento essenziale di vita in sudicia assassina di vita, non si può  non chiedersi come possono farcela, come riusciranno a tornare nella vita di tutti i giorni. A risposta di queste domande ho avuto modo di fare una semplice intervista ad una signora che
  vive vicino Vicenza, la tempesta di pioggia dei primi di novembre 2010 le è scivolata addosso senza toccarla, la signora Anna Colla.

L’intervista inizia così: < Anna che sensazione hai provato?>
Lei:
< MI E’VENUTO DA PIANGERE APPENA L'HO VISTO MENTRE ANDAVO IL MATTINO DI MARTEDI' A PRENDERE IL PICCOLO AD <>....MI SONO SENTITA IMPOTENTE ERO IN COLONNA LI' A FIANCO DELL'ARGINE ...UNA SENSAZIONE DI FRAGILITA CHE HO CERCATO DIalluvione MANDARE INDIETRO VISTO CHE NON ERA SUCCESSO NIENTE .....VEDEVO L'ORA DI ARRIVARE PRENDERE IL BIMBO E TORNARE X CHIUDERMI IN CASA AL SICURO AL MIO PRIMO PIANO...>
IO:< grazie Anna, sai che scrivi bene?  Mai far spegnere l'interesse dei "veri" media chissà che lo leggano anche loro e si ripropongano….. perché chiusi i riflettori i lavori continuano.... Ciao Un abbraccio a domani!!>

Secondo i  dati statistici le perdite si aggirano intorno al miliardo di euro, 400 milioni per il dissesto idrogeologico e 600 milioni per danni.
Molte persone senza acqua potabile e già c’è chi specula sulla vendita dell’acqua in bottiglia.
Io vorrei donare  2 euro  con un MSM ma non voglio che vadano agli speculatori, però nemmeno che tante persone soffrano la sete e la fame!  Alluvionati del mondo! Nord, centro e sud d’Italia.




 

 

  Edda Cacchioni
Mantova  17 novembre 2010 ore 23,44
www.eddacacchioni.it

 

 

 

 

                                                                                                               universo senile. su FB e www.eddacacchioni.it

 

                                                                                                               per l'acquisto del libro:
                                                                                                                           www.eddacacchioni.it


Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post