Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Dati personali e tutela

 

 

(Rieditato)

 

 

12 luglio 2011

L'articolo propone la normativa della tutela per la riservatezza dei dati elettronici.

Normativa sulla protezione dei dati personali

L'art n. 15 della Costituzione della Repubblica Italiana tutela la comunicazione e la corrispondenza, mentre l'art n. 21 evidenzia la tutela della parola, dello scritto e di altri mezzi di diffusione. Tali mezzi vanno messi a tacere solamente in casi gravi dall’autorità giudiziaria. La legge sulla privacy attualmente si rispecchia nel DL n. 196/03 chiamato anche Testo unico della privacy.

Gli scopi di tale decreto mirano al rispetto dei dati personali che sono:

  • le informazioni relative a persona fisica
     
  • le informazioni relative a persona giuridica
     
  • le informazioni attinenti a organizzazioni

L’art. 1 del Testo unico attesta il riconoscimento del diritto assoluto di ogni essere umano sui propri dati, così come il diritto di riservatezza che incatena ogni informazione relativa ad una persona come l’indirizzo abitativo e il nome.

Il trattamento dei dati personali richiede sempre il consenso della persona proprietaria del diritto assoluto.

Il DL 196/03 ha una struttura separata in porzioni:

a- Disposizioni generali

b- Disposizioni particolari

c- Disposizioni relative alla tutela

Il Testo unico sulla privacy ha inoltre 3 allegati che trattano il seguente argomento:

1- codice di condotta

2- disciplinare tecnico in materia di riduzione del rischio sulla divulgazione dei dati trattati

3- trattamenti non occasionali effettuati in ambito giudiziario o per fini di polizia.

A tal proposto qualora i diritti della privacy vengano offesi si può ricorrere al Garante per la protezione dei dati personali.

 

 

Documento programmatico sulla sicurezza

Tutte le aziende, i liberi professionisti ed enti che trattano i dati personali con strumenti elettronici, come per esempio i form nei siti, hanno l’obbligo di adottare il DPS (documento programmatico sulla sicurezza).

Il documento contiene i seguenti punti:

  • l'elenco dei trattamenti dati personali
     
  • le responsabilità che l'organismo richiedente ha nei confronti del trattamento dei dati personali
     
  • l’analisi dei rischi
     
  • la sorveglianza sui dati per garantirne l’integrità
     
  • il comportamento da adottare per il riprestino dei dati qual’ora venissero persi
     
  • la formazione degli operatori che si occupano del trattamento dei dati
     
  • i criteri delle misure minime di sicurezza da intraprendere nel caso i dati fossero forniti all’esterno dell'organismo
     
  • i dati personali che rivelano lo stato di salute i criteri di adozione per la dicotomia documenti.

 

 

 

Edda Cacchioni

www.eddacacchioni.it

 

 

 

Dati personali e tutela
Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post