Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Alternative energetiche

RIPROPOSTA 16/03/2013, 09:09

 

                                                    Immag0666.jpg

 

                             

Alternative energetiche
a cura H.Edda Cacchioni

 

 

Negli ultimi anni i ricercatori si sono dedicati allo sviluppo e al recupero di fonti alternative, in quanto e' previsto un possibile esaurimento dei combustibili ma si cercano alternative anche per il continuo contrasto tra nazioni che sussiste per la reperibilita' del petrolio.

Le fonti alternative sono inesauribili e per questo chiamate Fonti di Energia Rinnovabili e secondo la normativa italiana del 1999/n.79 queste sono:

. sole

. vento

. risorse idriche

. risorse geometriche

. maree

. moto ondoso

. trasformazione in energia elettrica dei prodotti vegetali o dei rifiuti organici e inorganici

Le fonti rinnovabili hanno un ristretto impatto ambientale di rilascio nell'ambiente.

Ergo le fonti energetiche non danneggiano in modo irreparabile l'ecosistema e la natura.

 

Energie

Energia elettrica e' quella generata dal movimento dell'acqua quando scende a valle, sfrutta il movimento del mare quali onde, le maree e le correnti.

Energia solare e' irragiata dal Sole verso la Terra e viene sfruttata dai pannelli solari che vengono utilizzati per riscaldare l'acqua per uso civile; mentre i pannelli fotovoltaici convertono l'energia solare direttamente in energia  elettrica mediante l'effetto fotoelettrico. A tal proposito consiglio la visita del  sito http://www.matalonigd.com/site/apertura-sito 

Energia eolica si sfrutta con impianti a pale cosicche' l'energia del vento e' convertita dall'aereogeneratore in energia elettrica.

Energia geotermica e' il vapore proveniente dal sottosuolo puo' generare energia elettrica tramite le centrali geotermiche.

Biocombustibili viene sfruttata l'energia chimica di composti ottenibili da materiali vegetali. La quantita' di C O quando i composti bruciano e' simile a quella rilasciata dalle piante durante la fotosintesi clorofilliana.

Il biocombustibile produce polveri sottili e ossido di azoto e occupano un vasto territorio da poter sfruttare per la coltivazione agraria.

Biodisel e' ottenuto con fonti rinnovabili come oli vegetali vergini di soia, di colza, oli di scarto e grassi animali.

Bioetanolo e' un combustibile ottenuto dalla fermentazione di prodotti agricoli ricchi di glucidi come cereali, culture zuccherine, amidacei, vinacce, rifiuti urbani, residui delle industrie agrarie e agroalimentari.

Energia nucleare e' prodotta dalle reazioni di fusione ed ha come scopo quello di riprodurre il sistema che si verifica sulle Stelle e sul Sole, ma e' solo in fase sperimentale e questo tipo di energia alternativa  si opera ad altissima temperatura.

 

Oggigiorno migliorare il mondo si puo'!Partecipiamo nel quotidiano con piccole azioni rivolte al presente e al futuro nella difesa della Natura...

 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post