Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

5 Step per riorganizzare gli spazi della quotidianità

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::: 

 

5 Step per riorganizzare
gli spazi della quotidianità
a cura H.Edda Cacchioni
Scrittrice Professionista
Traduttrice Editor Counselor 

Artista Atleta

 

Dal dizionario Treccani si apprende che il concetto ''riorganizzare'' vuol dire ricostruire, rifondare
Niente di facile però si può fare con un programma appropriato.

Nulla toglie che ogni persona può riuscire da sola riprendendo da se stessa la riorganizzazione della sua quotidianità al di là della motivazione.
Durante il percorso di vita si devono fronteggiare dei cambiamenti uno tra questi è ritrovarsi per un genitore il <<nido vuoto>> e ammetto è una fase che sto vivendo ed ho pensato <<piuttosto che entrare in crisi ergo cadere nel baratro della ''sindrome del nido vuoto'' riorganizzo i miei spazi!>> ed ho attuato un programma personalizzato che ti faccio conoscere in questo articolo.
Nella mia vita non mancano quegli spazi lasciati vuoti troppo in fretta da persone che facevano parte della quotidianità e che non rivedrò mai più.
Probabilmente tra diversi anni arriverà il momento della pensione  entrerò in una fascia di età importantissima e particolare che in alcune tribù non è rispettata ergo mi dovrò togliere di mezzo? Continuerò a scrivere e a lavorare probabilmente e inoltre... 
Eppure anche quando siamo bambini e adolescenti abbiamo bisogno di riorganizzare gli spazi  della quotidianità  e se vuoi ne possiamo parlare. Mentre quando è un adulto a dover riorganizzare la vita per una moltitudine di situazioni concatenanti è difficile fare un programma e seguirlo. Spesso si ha un turbinio di emozioni complesse che stordiscono l'anima.
Non voglio tediarti ergo ti passo il mio programma che ho seguito non senza fatica. Se vuoi parlarmi: Io ci sono! 
5 Step per riorganizzare gli spazi della quotidianità
Lo step numero 1
è il più difficile perché ogni idea sembra buona e subito dopo la si elimina. Io mi sono aiutata con la mia filosofia in cui l'essere umano si alimenta nel Bene e sempre in esso prosegue il cammino. Dalla Catasterizzazione Atavica ho raccolto alcune idee come quella del Katasyr una  persona un eroe di se stesso che affronta il percorso di vita coraggiosamente liberandosi  da pensieri che non gli appartengono, azioni ereditate dagli antenati e dall'ambiente che creano oscillazioni nell'umore e vere malattie.
In conclusione trova  in te l'idea aiutandoti da un libro che hai letto oppure dall'ammirazione di un autore ecco si cerca  un modello che stimi che non faccia parte della tua vita. Intanto in fondo alla pagina  aggiungo alcuni articoli informativi che ho usato per l'elaborazione del programma. 

Niente errore tu stai trovando l'idea e non va copiata e tu non sei come ''quell'altro'' ti torna utile per creare il programma. 
Step numero 2 Se mi segui sai che io ho i miei cinque valori che vivo: amore libertà dignità lealtà rispetto e che il blog è rappresentato da un pulsante giallo in quanto questo colore  rappresenta l'intelletto la felicità la saggezza ergo qualsiasi è il tuo livello socio-culturale spingi sempre e comunque il pulsante giallo manda via le guerre e l'inciviltà come ti è più consono, quello che puoi fare, fallo e quel che puoi dare, dallo. Non rimpiangere mai di vivere in direzione del Bene e della Conoscenza lascia che la curiosità sia forte,  cercati. Spingi il pulsante giallo e vivi in gioiosità il sole è lì alto nel cielo a mezzogiorno e c'è anche per te
Spingi il pulsante giallo resta affamato resta connesso  la Terra ti ama 
Conclusione sai che la tua scelta è appoggiata su un sentimento e cioè il Bene. Hai scelto da te.
Step numero 3 da questo momento qualunque cosa farai per sciogliere i pensieri che non ti appartengono e occupare quegli spazi vuoti che possono essere interiori oltre che pratici, lo farai con maggiore consapevolezza. Prendi i libri che usi come riferimento e fai un riassunto oppure semplicemente una recensione se vuoi io ci sono! Se invece continui da solo come ho fatto io, leggi la tua recensione e aggiungi il tuo hobby meglio ancora lo sport ti suggerisco la camminata semmai dopo una visita medica, qualsiasi sia la tua età, la corsa e la bicicletta, sono gli sport che ho scelto e che pratico da ragazza. Se hai problemi fisici ci sono tante altre opportunità non demordere.
Conclusione stabilisci un orario e i giorni. Non iniziare da domani ma lascia passare una quindicina di giorni così hai il tempo di riflettere e soprattutto di abituarti all'idea della nuova organizzazione
Step 4 è giunto il giorno di iniziare il tuo programma, Dunque io ho stabilito che tre giorni consecutivi a settimana li uso per la ginnastica a casa, tu puoi andare in palestra. Chiaramente la Riorganizzazione prevede quelle cose che forse già facevi però inserite in altri contesti oppure iniziare hobby e studi che nemmeno credevi ti interessassero. 
Io ho inserito nel programma serale lo studio del canto lirico, cosa mai pensata prima e ti voglio dire che sto regredendo anche col flauto che suono abbastanza bene. Lo studio della musica è anche questo ti fa rendere conto che alcune capacità vengono sormontate per il momento dalle incapacità, credimi è solo momentaneo. In basso alla pagina trovi il corso di Flauto Dolce Soprano e Teoria Musicale.
Comunque sono curiosa del tuo programma di quello che hai scelto tra Arte Cultura Sport mandami un messaggio a studio_e.c_online@yahoo.it 

Step 5 qui dovresti essere padrone del programma e non servitore e come una scheda che ti consiglia il dietista seguilo con Consapevolezza  dell'amore verso te. Il tuo nuovo stile di vita ti renderà forte in quanto la volontà uscirà dall'angolo e si farà sempre più spazio nella musica intracellulare. 
Il mio stile di vita è il G.I.A. ginnastica-igiene-alimentazione che ho riorganizzato ogni volta che ne ho avuto bisogno. Il dolore le delusioni gli spazi vuoti psico-pratici per merito della riorganizzazione mi hanno fatto diventare una persona colta libera consapevole gioiosamente felice. Una donna una persona completa e felice.
Conclusione stai seguendo il tuo programma da qualche settimana e ti senti più forte, coraggioso amorevole nei riguardi degli altri. Hai attivato quello che oggi si chiama Trasformazione Personale. Una persona un Unicità Rappresentativa che nel mio caso ho chiamato Katasyr
Hai creato un tuo stile di vita che adotterai ogni qualvolta avrai bisogno e sappimi dire che nome gli hai dato.

Ti voglio bene. Amichevolmente
H.EDDA 


°°°

Consiglio: leggi tanto e soprattutto leggi libri che ti siano di supporto alla riflessione. Ti lascio di seguito alcuni libri che ho scelto per me:
. La Catasterizzazione Atavica (di cui sono la scrittrice)
. L'uomo e il mare Ernest Hemingway scritto nel 1951(in inglese)
. audiolibri di Bukosky (in youtube) 
. audiolibro Alice nel Paese delle Meraviglie (youtube)
. Il flauto dolce. Un suono antico (di cui sono la scrittrice)
. Autobiografia di uno Yogi di Paramhansa

. Siddarta
. La Bibbia 
Ti aggiungo il link di un film che puoi trovare su youtube
7 km da Gerusalemme 

Questi sono solo alcuni dei libri che ho letto analizzato e recensito per me prima di creare il Programma da seguire e proprio perchè può apparire sciocco e superfluo più faticoso da mantenere nelle nuove abitudini e continuare. Poi lasciar fare alle idee che si accavalleranno sempre più! Io ho ripreso la mia vita da dove lo lasciata trentanni addietro: tra studi musicali, sport e hobby vari inseriti nella quotidianità tra lavoro sapere e famiglia 

 

***
Leggi gli articoli aggiuntivi e ascolta radio H2E i podcast del Il Potere dell'Eccellenza e se vuoi lascia un like e condividi con i tuoi contatti e amici social. Grazie 

5 Step per riorganizzare gli spazi della quotidianità
5 Step per riorganizzare gli spazi della quotidianità
5 Step per riorganizzare gli spazi della quotidianità
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post