Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

14Pedagogia. Romanticismo e Idealismo

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 

14Pedagogia.
Romanticismo e Idealismo
a cura Edda Cacchioni
 Scrittrice Professionista
Editor Traduttrice

Counselor
Atleta Artista

Romanticismo e Idealismo: la pedagogia romantica si oppone all'enciclopedismo illuministico pone fine dell'educazione nella formazione spirituale dell'uomo, con particolare attenzione all'aspetto morale. 
Educazione Estetica tende alla formazione dell'''anima bella'' capace di apprezzare la bellezza e un eguale misura di tendere al Bene.
L'illuminismo aveva posto l'accento sull'istruzione, sulla cultura scientifica il romanticismo si preoccupa della formazione individuale della persona umana, ma non dimentica che ciascun uomo, con la sua libertà con la sua individualità, è parte di un ambiente sociale, al quale ognuno porta contributo di elevazione nella misura in cui è personalmente onesto, laborioso, perfetto nella sua umanità.

Sensibile alla dimensione sociale dell'educazione Fichte e Pestalozzi
Shelling: abbiamo l'esaltazione del mondo estetico - estetica + etica= anima bella= uomo bello e buono. 
Idealismo Etico viene chiamata la filosofia di Fichte che accentua il carattere morale dell'attività dell'Io. Fichte 1762 uno tra i maggiori rappresentanti dell'idealismo tedesco, studiò teologia mentre a Zurigo lavorò come precettore. !790conobbe a Lipsia la filosofia kantiana. Insegnante all'università di Jena. Partecipò intensamente agli avvenimenti storico-politici del suo tempo: si esaltò alle vicende della Rivoluzione francese.

Pensiero già si basa sul principio che l'io è la realtà prima che si pone (s'impone) assolutamente e non ha bisogno di altro per essere posta. l'io ha bisogno di riconoscere qualche cosa di contrapposto a se stesso per prendere coscienza di sè. Questa realtà diversa è chiamata NON-IO è la natura. L'io sentendo il limite della natura tende a superarla e lo fa tramite ATTIVITA' - PRATICA- MORALE nella quale dispiega se stesso come libertà infinita. Il superamento del NON-IO è continuo, ed il suo cammino è verso la perfezione.
Moralità è nel seguire la legge del dovere sottomettendo a essa l'emotività gli impulsi sensibili, l'istinto (tutto ciò che si chiama natura). La perfezione morale non è mai raggiunto è un progresso che va all'infinito.
Dimensione Sociale (dell'etica) è definita da Fichte come un dare agli altri un servizio secondo la abilità acquisita è nel ricevere da essi tutto ciò che manca alla perfezione della propria umanità.

Idealismo ogni teoria filosofia che intende l'idea come principio del conoscere e, nello stesso tempo, della realtà. Nella storia della filosofia ce ne sono state diverse espressioni: nell'antichità l'idealismo platonico, secondo cui il Mondo Sensibile è un mondo di apparenze e d'illusioni, riflesso della vera realtà costituita dal mondo delle idee (-->idea). Nella filosofia moderna si viene affermando un Idealismo Immanentistico che risolve tutta la realtà nel soggetto pensante e si  chiama  Idealismo Empirico se la risolve nel soggetto individuale. Idealismo Trascendentale se la risolve nella coscienza universale (Fichte)

 

°°°°°°°°°°°

*** Si tenga presente che gli articoloLezione non sempre sono esaustivi perché incentrati su quello che c'è da conoscere e  verranno integrati con articoli esterni informativi a cui allegherò il numero dell'articoloLezione di riferimento.
Se leggi delle inesattezze lascia la fonte di informazione confronterò e correggerò il testo. Grazie della collaborazione

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post