Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

13Pedagogia. Kant

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 

13Pedagogia. Kant 
a cura H.Edda Cacchioni
 Scrittrice Professionista 
Traduttrice 
Editor Counselor
Atleta Artista

Immanuel Kant è stato un pensatore tedesco 1724-1804 egli segna il passaggio dall'Illuminismo al Romanticismo.
Studiò in collegio e e frequentò i corsi all'università di Teologia e Filosofia. Come maestro razionalista della corrente di Leibniz e di Wolff fedele al metodo analitico deduttivo della metafisica di questi convinto assertore della fisica di Newton. Insegnante all'università  metafisica e logica. Il discorso inaugurale ''dissertazione'' segna il passaggio della cosiddetta fase Precritica a quella critica.
La  caratteristica personale era il suo Ordine Mentale adornata dalla vivacità del genio. ERgo uomo metodico e preciso (si alzava ogni mattina alle 5) 
Conduceva una vita tranquilla che però venne incrinata dalla diffida del sovrano Federico Guglielmo II per i suoi scritti in cui faceva valere sue idee dal titolo già se ne può dedurre l'argomentazione La Religione nei Limiti della Ragione Pura pubblicato 1794 Sulla sua tomba si trova scritta una frase presa dal suo libro Critica della Ragione Pratica ''Il cielo stellato sopra di me e la legge morale in me''   

Pensiero: le opere seguono l'interesse per i grandi problemi scientifici e metodologici. Nel 1755 ipotizza l'origine del sistema solare dalla nebulosa primitiva, teoria che va sotto il duplice nome di Kant-Laplace
1762 mette in crisi la fiducia razionalista di poter applicare il metodo matematico alla metafisica, osservando che la matematica è astratta utilizza dei simboli, parte da definizioni, dalle quali ricava ogni altra affermazione che è loro implicita; la metafisica si relaziona con la realtà e la definizione è l'ultimo obiettivo non il punto di partenza. Egli dubita della metafisica in quanto non è possibile costruire com un edificio ''certezze dimostrative'' 
Dissertazione in questo libro Kant affronta in modo originale il problema della ''conoscenza'' in rapporto con l'esperienza sensibile. 
Per Kant la conoscenza è nella mente umana in quanto soggetto conoscente universale, ossia nella coscienza sintetizzatrice dei dati dell'esperienza. E' dunque la coscienza/ lo spirito umano con i suoi concetti (spazio tempo casualità) che legittima l'esperienza sensoriale (fenomeni= quello che appare)  mentre è preclusa ogni conoscenza della cosa in sé (noumeno) e perciò la costituzione di una metafisica che non potrebbe dimostrare l'esistenza di Dio, della Libertà, dell'Immortalità dell'anima.
Ma la libertà si rivela nell'esperienza morale e in ciò consiste il primato della ragion pratica su quella teoretico pura.

Non ha scritto di Pedagogia eppure ha presentato corsi all'università e di cui il discepolo Rink trascrisse le lezioni.
Kant era un buon lettore di Rousseau che stimava e avevano in comune il Riconoscimento della Dignità Umana considerata nella sua dimensione dell'agire e non di quanto l'essere umana sappia.  Mentre la differenza tra loro era che Rousseau sosteneva la spontanea bontà della natura e Kant pur rispettando il principio che l'educazione non serve per contrariare piuttosto per favorire, guidandoli, gli impulsi naturali, ecco stabilisce uan distinzione più netta rìtra la Primitiva natura animale e la Natura Umana che ha bisogno disciplina per realizzarsi.

L'educazione è un arte che dev'essere perfezionata da più generazioni per potere arrivare alla felicità della specie umana. 1Disciplina 2Cultura 3Buone maniere 4formazione morale
In quanto all'educazione fisica si rifà a Locke e Rousseau

 

Motto di Kant 
<<Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!>>

 

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

*** Si tenga presente che gli articoloLezione non sempre sono esaustivi perché incentrati su quello che c'è da conoscere e  verranno integrati con articoli esterni informativi a cui allegherò il numero dell'articoloLezione di riferimento.
Se leggi delle inesattezze lascia la fonte di informazione confronterò e correggerò il testo. Grazie della collaborazione

il dominio delle passioni crea l'abitudine ad agire fermamente secondo la legge del dovere essendo la moralità una conseguenza della disciplina

Kant

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post