Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Come riconoscere un abito sartoriale da un abito su misura

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 


Come riconoscere  un abito sartoriale da un abito su misura
a cura Edda Cacchioni 

Scrittrice Professionale
Traduttrice Editor Counselor 


Il sarto e la sarta sono professionisti che danno vita al tessuto creando eccellenze sartoriali. Somigliante è l'abito su misura realizzato dal modellista.
 L'abito sartoriale è un elegante connubio di capacità e passione. Nella realizzazione entrano in causa molti fattori tra cui la moda del momento, l'originalità e la personalità di chi lo indossa. Garantisce un elevata perfezione nel taglio e nelle rifiniture. La tecnica di esecuzione non ha regole specifiche ed è libera da modelli esistenti. Il sarto può spaziare con l'immaginazione e con le sue doti artistiche creare vere opere d'arte.
A chi rivolgersi?

Ai professionisti del settore cioè il sarto e la sarta con la quale bisogna stabilire un
rapporto di fiducia e rispetto reciproco. Le misurazioni e le prove servono a far annotare ogni particolare. I tessuti sono di pregio e il tempo di realizzazione è organizzato tra esecutore e cliente.

L'abito su misura è tecnicamente più vicino agli abiti preconfezionati seppur è il cliente a scegliere il cartamodello e tutte le varianti possibili adatte alla taglia. Proprio per questo si considera: vestibile.
Nella realizzazione si hanno accorgimenti speciali e tecnici come per esempio la tela che viene inserita tra la fodera della giacca e il tessuto per far conferire forma e vestibilità.
A chi rivolgersi?
Ci si rivolge ad una modellista talvolta alla sarta. Oggigiorno il vestito su misura è configurabile attraverso alcuni siti in internet quindi l'acquisto può avvenire online.

La differenza tra abito sartoriale e abito su misura
Scegliere tra un capo sartoriale e un abito su misura è apparentemente facile. I fattori da tenere in considerazione sono molteplici tra cui la disponibilità di pianificare gli appuntamenti, i tempi di realizzazione del capo, il costo. Certamente è alla portata di tutti il vestito preconfezionato da acquistare in negozio stabilendo taglia e colore oppure anche tramite gli e-commerce in internet.
Se si desidera avere un capo artigianale è bene scegliere la sartoria. Mentre per una veste più leggera in un profilo stilistico si scelga la modellista.
Durante la fase decisionale è bene tenere a mente il rapporto da instaurare con i professionisti. Tu riusciresti a mantenere costanza e pazienza negli appuntamenti e le varie scelte da fare?
Apparentemente simili ma di gran lunga differenti queste figure professionali che realizzano capi esemplari meritano di essere conosciute nei dettagli e se vuoi saperne di più parliamone.


fonte: internet

 

 

 

 

 

H.EDDA curatrice del blog per antonomasia

Scrivendo ho inventato il tempo e lo fermo nel IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog & radio H2E

Arte Cultura Sport tra divulgazione e divertimento. 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post