Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Riflessione facebook

 

Riflessione Facebook
a cura H.Edda Cacchioni

 

<Copia incolla>>>>>>>>
>>>>>>>>>>quando non e' OMICIDIO ma FEMMINICIDIO

''Vorrei ricordare a tutti quelli e quelle che mettono la faccina con la lacrima oppure si indignano e scrivono parolacce che nella realtà le donne "volute" dal maschio spesso sono derise oltraggiate molestate da chi lo sa e da chi lo viene a sapere e se denunciano e segnalano è anche peggio, perdono amicizie e lavoro per paura che che il \maschio\ vada a prendersela con loro cioè i datori le amiche il.la pizzicagnola  il.la parrucchiera ecc ecc tutti si tirano indietro... la donna resta sola!
Le forze dell'ordine quasi sempre assenti bavagliano le più audaci e dignitose attraverso azioni delinquenziali persecutorie e intimidatorie al pari degli altri.

Quindi quando voi gridate 'basta femminicidio' noi diciamo
"ergastolo ai sostenitori, pena di morte o esemplare agli esecutori ai pedofili e stupratori'

Le comunità per le donne maltrattate, che diano un supporto vero consolidando il carattere e togliere il trauma dalla mente mbhe tutti sappiamo che queste comunita' che operano in modo leale sono poche, e per la donna,  semmai è un continuo di quello che ha conosciuto.
Ecco perché poche si salvano.

L' assurdità di essere donna inoltre a modo, da più fastidio!

Chiaramente questa tipologia di donna e' chiamata ancora dalla societa' ''ribelle'' oppure ''scassacxxxx''
Ciao buongiorno Facebook''

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post