Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Epilessia e sport. Il parere di un medico

 

 

Epilessia e sport. Il parere di un medico
 H.Edda Cacchioni
Editor Counselor 

 

Epilessia significa ‘’essere colti di sorpresa’’ ed è una sindrome neurologica cronica caratterizzata da crisi epilettiche che si presentano all’improvviso, ripetendosi in un arco di tempo oppure per tutta la vita. La crisi epilettica è un episodio incontrollato, provocato da una scarica eccessiva, sincronizzata da una popolazione di neuroni della corteccia cerebrale o del tronco cerebrale. Lo sport secondo il parere del Dottor Gianfranco Trapani Alcuni sport per i bambini/e e ragazzi/e colpiti dal piccolo male potrebbero risultare pericolosi se non addirittura eccessivi da praticare.

Gli sport da non praticare sono: . rugby . scalata in montagna . ginnastica artistica . boxe . immersioni . calcio

Lo sport da praticare con attenzione: . nuoto . ciclismo . canoa . vela . tavola a vela

Sport consigliati - gare di resistenza - pattinaggio - sci di fondo - corsa - maratona - golf - canottaggio - vela - danza artistica

Lo sport è necessario nelle persone epilettiche soprattutto per alleggerire la tensione, migliorare l’aspetto fisico e psicologico. Inoltre aumenta l’autostima e riduce l’emarginazione sociale. Nelle prestazioni sportive ad alto livello i farmaci antipilettici possono diminuire le prestazioni ma si può partecipare e vincere!

Torna alla home
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post